UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA
CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO

CONSIGLIO DI PROGRAMMAZIONE TECNICO-SCIENTIFICA

VERBALE DELLA SEDUTA DEL16/12/1994 ORE 14.30

Il.giorno 16.12.1994 alle ore 14,30 nell'auletta d'inglese della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere 
si è riunito il Consiglio di Programmazione Tecnico-Scientifica del Centro Linguistico di Ateneo.

Sono presenti: il Direttore del CLA, Prcf.Cetti Marinoni; i Proff.Busch, Dal Corso, Gagliardi, Massariello, Pescatori, Pezzini,Piva, Storari.

Sono assenti giustificati: i Proff.Basalisco, Marazza, ThUne, Torneri.
Sono assenti:Michelazzi, Stevanoni.
Assume le funzioni di segretario verbalizzante il Prof.Pescatori.
L'ordine del giorno è il seguente:
l.Comunicazioni.
2.Approvazione del verbale della seduta precedente.
3.Contratto dei lettori e problematiche inerenti le aree linguistiche: richieste urgenti del Rettore.
4.Varie edeventuali
Punto l
Il Direttore del CLA ha sottoposto all'approvazione del Consiglio d'Amninistrazione il progetto di arredamento del Centro, per una spesa di 280 milioni.
Il Prof.Gagliardi è stato nominato rappresentante della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere nel Consiglio Direttivo del CLA, in sostituzione del Prof.Carli, trasferito ad altra sede.
Il Centro Linguistico dell'Università di Siena organizza per i giorni 20-22 febbraio 1995 la terza edizione del Seminario
permanente dei Centri Linguistici italiani.
Copie dei verbali dei Consigli di Programmazione T.-S. del CLA sono disponibili nella Segreteria della Facoltà di Lingue.
Punto 2
Il verbale della seduta del 02.11.94 è approvato.
Il Prof.Dal Corso fa presente di non aver ricevuto, per evidente disguido di posta interna, copia della convocazione per tale Consiglio e chiede quindi che la sua assenza non risulti ingiustificato.
Punto 3
Il Direttore comunica ai Consiglieri le richieste pervenute dal Rettore in data 3.12.1994, relative al monte-ore di lettorato e alla sua ripartizione tra le diverse aree linguistiche.Il Direttore sottopone al Consiglio un suo documento analitico di risposta, che viene discusso dal Consiglio e approvato infine nella forma risultante dall'Allegato n. 1 (2 fogli).
Su modalità e valore degli accertamenti di competenza linguistica che il CLA rilascerà agli studenti,la Prof.Massariello ricorda che, per quanto riguarda la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere, e prevista in una prossima seduta del Consiglio di Facoltà una apposita discussione al riguardo.
Punt o 4.
il Prof.Pezzini solleva il problema delle esercitazioni di lettorato destinate dal Consiglio di Programmazione T.-S. agli studenti della Facoltà di Lettere e dichiara che per il suo insegnamento sono sufficienti le 4 ore settimanali dei corsi d 'inglese di base comuni a tute le Facoltà; mette pertanto a disposizione del CLA le ore specificamente attribuite al corso di lingua inglese di
Lettere.Per quanto riguarda le altre lingue, il Prof. Dal Corso comunica ch si terrà in gennaio un Consiglio d'istituto per deliberare in merito.
Null'altro essendovi da deliberare. la seduta è tolta alle ore 18.
 

                      Il Segretario verbalizzatore                  Il direttore del CLA

                       (Prof.Sergio Pescatori)                     (Prof. Bianca Cetti Marinoni)