UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA
CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO


CONSIGLIO DI PROGRAMMAZIONE TECNICO-SCIENTIFICA

                                     VERBALE DELLA SEDUTA DEL   15/01/1997  ORE 11.00

Verbale della riunione del 15.1.1997 

Il giorno 15 gennaio 1997, alle ore 11, si è riunito nell'aula 2 del C.L.A. il Consiglio diprogrammazione Tecnico Scientifica del Centro Linguistico d'Ateneo. 

Sono presenti: il Direttore, prof C. Gagliardi; il coordinatore tecnico, sig.Michelazzi; i membri proff. Basalisco, Carpi, Dal Corso, Frigo, Monti, Pescatori, Piva, Stevanoni, Thune, dott.Facchinetti. Assente giustificato il prof Armato. Assente il prof Storari. 

L'ordine del giorno è il seguente:

1.Approvazione del verbale della seduta precedente.
2.Comunicazioni.
3.Test di fine semestre.
4.Ipotesi organizzativa esercitazioni secondo semestre.
5.Organizzazione dell'attività scientifica per l'a.a. 1996-97.
6.Varie ed eventuali.
------------------------------------- 
1. Il verbale della seduta precedente (16.10.1996) è approvato senza variazioni. 

2.Comunicazioni del Direttore del C.L.A.:

- Non ci sono novità di rilievo sulla situazione dei lettori, in quanto il giudice non si è ancora pronunciato sulla richiesta di sospensione del provvedimento di licenziamento dei 23 lettori. Tale decisione dovrebbe essere imminente. - C'è la
delibera definitiva del C.d.A. per l'acquisto di 12 computer "Pentium" per completare l'aula computer: si raggiunge in tal modo la piena operatività dell'auto-accesso per gli studenti.
 Si è stipulato un contratto di 120 ore per un addetto al tutorato (dott.Raffaella Negretti), in vigore dall'8 gennaio. Il fabbisogno di personale è quasi del tutto soddisfatto, manca il tecnico laureato, ma entro marzo si potrà emettere il bando, il tecnico attuale ha già elaborato alcuni materiali di software.' - Il sistema dei contratti a ore per l'impiego di esperti linguistici ha consentito il buon funzionamento delle attività del Centro. In futuro si prevedono possibilità di contratti più prolungati. 

3.Sono stati elaborati e distribuiti gli orari per le prove di accertamento (test di fine semestre). 

4.Data la situazione d'incertezza riguardo ai lettori, si rimanda la discussione di questo punto alla prossima seduta.

5.Attività scientifica: è prevista per aprile o maggio una giornata di studio sulla creazione di software, con partecipazione di esperti (Boldry di Pavia, Conoscenti di Torino, Carnpigliani di Urbino e altri), preminentemente sul Sistema Authoring. 

6. Il C.L.A. ha ricevuto una richiesta di corsi aggiuntivi intensivi per il C.d.L..in Scienze dell'educazione.I l Direttore illustra la richiesta, che sarà discussa in un'ulteriore seduta. Null 'altro essendovi da trattare, la seduta è tolta alle ore 13. 

Verona, 15.1.1997

        Il segretario verbalizzatore                                  Il Direttore del CLA
       (prof Sergio Pescatori)                                     (Prof.Cesare Gagliardi)