UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA
CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO


CONSIGLIO DI PROGRAMMAZIONE TECNICO-SCIENTIFICA
VERBALE DELLA SEDUTA DEL   14/02/1997  ORE 11.00

Il giorno 14 febbraio 1997 alle ore 1 1 si è riunito nell'aula 2 del CLA il Consiglio di Programmazione Tecnico Scientifica del Centro Linguistico di Ateneo.

Sono presenti: il Direttore, prof.C.Gagliardi; il Coordinatore Tecnico, sig.Michelazzi; i membri proff. Armato , Dal Corso, Monti, Pescatori, Piva, Storari, Thune, dott.Facchinetti.
Assenti giustificati i proff.Carpi, Frigo, Stevanoni.
Assente il prof.Basalisco.
L'ordine dei giorno è il seguente:
l.Approvazione dei verbale della seduta precedente.
2.Comunicazioni.
3.Norme regolamento interno C.L.A.
4.Norme per test C.L.A.
5.Organizzazione dei corsi per il Il semestre.
6.Varie ed eventuali.
---------------------------------------------------------------------- 
l.Il verbale della seduta precedente è approvato senza variazioni. 

2.Il Direttore porta a conoscenza dei membri la lettera del Rettore, diretta ai lettori che sono stati oggetto del licenziamento e della successiva reintegrazione da parte dei giudice, e dà visione di copia dei nuovo contratto tipo con gli esperti linguistici.I membri formulano alcune proposte di modiifica di dettagli.

Sulla questione dei lettori, è oggetto di discussione il servizio televisivo di un'emittente locale, andato in onda il 7 febbraio, di cui viene visionata una registrazione.A parere dei Consiglio, tutto l'argomento vi è presentato in maniera fortemente distorta, e pertanto vengono vagliate possibili iniziative per ottenere una rettifica dell'informazione e portare a conoscenza dei pubblico la realtà dei C.L.A.
Il giorno 13 u. s. si è svolta a Roma una riunione dei centri linguistici italiani universitari . E' prevista un'assemblea nazionale il 213 giugno , con l'atto di fondazione dell'Associazione nazionale che dovrebbe riunire i vari centri : quest'organizzazione rientrerebbe poi in quella europea ( CercieS), ma è possibile anche l'adesione diretta del singolo Centro.
3.Il Direttore Amministrativo ha invitato il C.L.A. a redigere un proprio regolamento interno.Pertanto il Consiglio decide di studiarne le forme più appropriata, prevedendo anche forme di verifica delle presenze degli studenti alle attività dei Centro. 

4.Viene fissata la normativa per il test ( vedi allegato A). 

5.Esercitatori per i corsi dei Il semestre.

Il prof.Storari fa presente che, essendo i suoi corsi semestrali, non si richiedono esercitazioni di lingua specialistica per Inglese Economia.Gli altri rappresentanti riconfermano la richiesta dei numero di contratti già previsto.
6.Si discutono suggerimenti di modifiche ai contratti sulla base di esigenze specifiche (diverso numero di ore, diversificazione delle date), stabilendo che i singoli contratti prevedano una certa flessibilità nelle modalità. 

Null'altro essendovi da trattare, la seduta è tolta alle ore 13. 

Verona, 14. 2. 1997 

                    Il segretario verbalizzatore                                    Il Direttore dei C.L.A.
                     (Prof.Sergio Pescatori)                                        (Prof.Cesare Gagliardi)