UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA
CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO


CONSIGLIO DI PROGRAMMAZIONE TECNICO-SCIENTIFICA

                             VERBALE DELLA SEDUTA DEL   12/06/1997  ORE 11.00

Il giorno 12 giugno 1997 alle ore 12 si è riunito nell'aula 2 del CLA il Consiglio di Programmazione Tecnico-Scientifica del Centro Linguistico di Ateneo.

Sono presenti: il Direttore, prof.C. Gagliardi; il Coordinatore Tecnico, sig.Michelazzi; i membri proff.Basalisco, Carpi, Dal Corso, Pescatori, Piva, Storari.
Assenti giustificati i proff.Facchinetti, Monti, Thúne.
Assenti i proff . Armato, Stevanoni.
L'ordine del giorno è il seguente:
l.Approvazione verbale seduta precedente
2.Comunicazioni
3.Statuto dell'AICLU(Associazione Italiana dei Centri Linguistici Universitari)
4.Varie ed eventuali.
------~-----------------~----------------------- 
l.Il verbale della seduta precedente viene approvato con due integrazioni: 

a)fra i nomi dei presenti va incluso il nome della prof.ssa Monti; 

b)dietro suggerimento del prof.Piva si decide di correggere all'undicesima riga della seconda pagina la parola "confermare" con la parola "designare". 

2.Il Direttore comunica che la Provincia di Verona ha chiesto la disponibilità del CLA ad eseguire delle traduzioni di loro pubblicazioni destinate al pubblico ; il CPTS ritiene possibile accedere a questa richiesta.

E' stata avanzata da parte di professori di scuole superiori la proposta di tenere corsi di aggiornamento linguistico per insegnanti, riconosciuti dal Provveditorato agli Studi.
Il CPTS ha deciso di esplorare la possibilità di stipulare una convenzione apposita col Provveditorato.
Il Direttore ha fatto presente l'opportunità di aprirsi all'esterno, allargando e diversificando l'offerta di servizi offerti dal CLA.In questa prospettiva si potrebbero inserire corsi di italiano per stranieri eventualmente forniti ad enti e istituzioni.Nel frattempo sarebbe possibile proporre di tenere i corsi di italiano per gli studenti Erasmus. 

Il Direttore comunica e distribuisce ai presenti il calendario dei corsi per l'anno accademico 1997-98. 

3.Il Direttore comunica che a Monopoli, nel corso di un convegno svoltosi nei giorni 31 maggio-2 giugno, a cui lui stesso ha partecipato in rappresentanza del CLA, è stato presentato lo statuto della nuova Associazione Italiana dei Centri Linguistici Universitari ( AICLU ). Il Consiglio di Programmazione Tecnico-Scientifica delibera la sua volontà di aderire a questa associazione come socio fondatore e quindi con particolari prerogative.L'AICLU si è costituita anche in previsione della successiva adesione al circuito europeo costituito dal CERCLES che offre la possibilità di scambi fra i Centri Linguistici di tutta Europa, di finanziamenti per ricerche e di inserimento nell'ambito delle attività connesse su scala europea.La presenza del CLA in questa struttura internazionale si rivela di fondamentale importanza. 

Il Consiglio di Progranunazione Tecnico-Scientifica, letto e analizzato lo statuto definitivo dell' AICLU, delibera l'approvazione dello statuto stesso e dà incarico al direttore di procedere a tutte le fasi previste per l'adesione del CLA di Verona all'AICLU come socio fondatore. 

4.Il Direttore comunica che il CLA ha ottenuto dal Consiglio di Amministrazione dell'Ateneo lo stanziamento straordinario di 100 milioni, che propone di utilizzare per il potenziamento delle attrezzature per l'authoring, per il teleinsegnamento e per le attività didattiche correnti.

Null'altro essendovi da trattare la seduta è tolta alle ore 13. 

Verona, 12 giugno 1997

 
                Il segretario verbalizzatore                                        Il Direttore del CLA
                 (Prof.Sergio Pescatori)                                          (Prof.Cesare Gagliardi)